Primavera araba, o fine dei tempi?

Primavera araba, o fine dei tempi?

di Enrico Galoppini – 7 aprile 2011 – Europeanphoenix.net


… … … Si è letto di “contagio”, di “emulazione”, di “vento della libertà”. Tutte fandonie. Operazioni simili vengono pianificate da dentro e da fuori, e la massa ‘telegenica’ viene fatta confluire nelle piazze in un modo o nell’altro, per esempio facendo artatamente innalzare vertiginosamente i prezzi dei cereali, la cui “borsa valori” non certo è in mano ai contadini tunisini o egiziani, ma a gente senza scrupoli che ci propina anche gli ogm (“Monsanto”… un nome, un programma). Altri, meno rincitrulliti e/o ingenui, argomentano che si tratterebbe di un “risveglio nazionale”, quasi una seconda puntata della storia cominciata con la creazione di quel “moderno mondo arabo” al quale accennavo in nota, il quale – è bene ribadirlo – originò dalla distruzione pianificata dell’Impero Ottomano prima, durante e dopo la Prima guerra mondiale (la quale ebbe lo scopo principale di cancellare tutti gli imperatori di “diritto divino” – Absburgo, Hohenzollern, Romanov, Ottomani – ed ingabbiare una parte del mondo conquistato nella democratica e contro-iniziatica Società delle Nazioni, poi proseguita nell’Onu; la Seconda guerra mondiale – una specie di seconda puntata della prima – avrebbe completato il lavoro svolto con la Prima, tant’è che sortì anche la fine dell’Impero del Sol Levante nonché l’occupazione statunitense di parte dell’Europa)……………………..(leggi tutto su -TerraSantaLibera.org-)

Fonte: http://europeanphoenix.net/it/index.php?option=com_content&view=article&id=40&catid=8#_ftn21

Da: http://www.terrasantalibera.org/primavera_araba_fine_tempi.htm

This entry was posted in +Archivio Generale, Complotti, Escatologia islamica, Mondo arabo, Poteri occulti, Propaganda mediatica. Bookmark the permalink.